(Esercizi spirituali)* 295 – I misteri avvenuti dalla casa di Erode a quella di Pilato

[295] I misteri avvenuti dalla casa di Erode a quella di Pilato (Matteo 26; Luca 23; Marco 15; Giovanni 19).

Risultati immagini

Primo punto. Erode lo rimanda a Pilato; essi perciò diventano amici, mentre prima c’era fra loro inimicizia.
Secondo punto. Pilato prende Gesù e lo fa flagellare; i soldati fanno una corona di spine e la pongono sul suo capo; lo vestono di porpora e si avvicinano a lui dicendo: “Salve, re dei Giudei!”;
e lo schiaffeggiano.
Terzo punto. Lo conduce fuori davanti a tutti: Allora Gesù uscì, portando la corona di spine e il mantello di porpora. E Pilato disse loro: “Ecco l’uomo!”. Al vederlo, i pontefici gridavano dicendo: “Crocifiggi, crocifiggilo!”.

————————————–

Il Signore parla al cuore di ciascuno di noi, ascoltarlo significa valutare bene le situazioni in cui ci troviamo e, se lo desideriamo, viverle nella sua volontà, non dimentichiamo ciò che ci disse nel Vangelo di Giovanni…

—————————————–

Dal Vangelo di Giovanni 15,5: Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. 

… e non dimentichiamo nemmeno di chiedere il suo aiuto, sempre se lo desideriamo.

————————————–

Vedi tutti gli articoli del blog: http://brunoliviano.altervista.org/

Lascia una risposta