(Esercizi spirituali)* da 101 a 109 – Primo giorno, prima contemplazione: l’Incarnazione.

[101] Primo giorno, prima contemplazione: l’Incarnazione. Comprende la preghiera preparatoria, tre preludi, tre punti e un colloquio.

Risultati immagini
La solita preghiera preparatoria.
[102] Il primo preludio consiste nel richiamare il soggetto (historia) della contemplazione: le tre Persone divine osservano tutta la superficie ricurva del mondo popolato di uomini; vedendo che tutti vanno all’inferno, stabiliscono da tutta l’eternità che la seconda Persona si faccia uomo, per salvare il genere umano; così, giunto il tempo prefissato, inviano l’angelo san Gabriele a nostra Signora [262].
[103] Il secondo preludio è la composizione vedendo il luogo: qui sarà vedere la grande estensione ricurva del mondo, dove vivono tanti e così diversi popoli; vedere in particolare la casa e le stanze di nostra Signora a Nazaret, nella provincia di Galilea.
[104] Il terzo preludio consiste nel domandare quello che voglio: qui sarà domandare di conoscere intimamente il Signore che per me si è fatto uomo, perché più lo ami e lo segua.
[105] Nota. Qui è bene notare che, in questa settimana e nelle seguenti, bisogna fare la stessa preghiera preparatoria senza cambiarla, come si è detto all’inizio, e gli stessi tre preludi, variando la forma secondo l’argomento trattato.
[106] Primo punto: vedo le persone, le une e le altre. Primo, vedo gli abitanti della terra, così diversi sia nelle vesti sia negli atteggiamenti: alcuni bianchi e altri neri, alcuni in pace e altri in guerra, alcuni che piangono e altri che ridono, alcuni sani e altri malati, alcuni che nascono e altri che muoiono, e così via.
Secondo, vedo e considero le tre Persone divine nella loro sede regale o sul trono della loro divina Maestà: esse osservano la superficie ricurva della terra e gli uomini di tutte le razze, che vivono come ciechi e quando muoiono vanno all’inferno.
Terzo, vedo nostra Signora e l’angelo che la saluta, e rifletto per ricavare frutto da questa vista.
[107] Secondo punto: ascolto quello che dicono gli uomini sulla terra, cioè come parlano tra loro, giurano, bestemmiano e via dicendo; così pure ascolto quello che dicono le Persone divine, cioè: «Facciamo la redenzione del genere umano»; ascolto poi quello che dicono l’angelo e nostra Signora; infine rifletto per ricavare frutto dalle loro parole.
[108] Terzo punto: osservo quello che fanno gli uomini sulla terra; per esempio, feriscono, uccidono, vanno all’inferno, e via dicendo; così pure guardo quello che fanno le Persone divine, cioè compiono l’opera della santissima Incarnazione; e ancora guardo quello che fanno l’angelo e nostra Signora, cioè l’angelo compie la sua missione di messaggero e nostra Signora con un atto di umiltà ringrazia la divina Maestà; infine rifletto per ricavare qualche frutto da ciascuna di queste considerazioni.
[109] Colloquio. Alla fine farò un colloquio pensando a quello che devo dire alle tre Persone divine o al Verbo incarnato o alla Madre e Signora nostra: secondo quello che sentirò in me, chiederò l’aiuto per seguire e imitare meglio nostro Signore, come se si fosse ora incarnato. Dirò un Padre nostro.

————————————–

Il Signore parla al cuore di ciascuno di noi, ascoltarlo significa valutare bene le situazioni in cui ci troviamo e, se lo desideriamo, viverle nella sua volontà, non dimentichiamo ciò che ci disse nel Vangelo di Giovanni…

—————————————–

Dal Vangelo di Giovanni 15,5: Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. 

… e non dimentichiamo nemmeno di chiedere il suo aiuto, sempre se lo desideriamo.

————————————–

Vedi tutti gli articoli del blog: http://brunoliviano.altervista.org/

5 pensieri su “(Esercizi spirituali)* da 101 a 109 – Primo giorno, prima contemplazione: l’Incarnazione.

  1. Hey there this is kinda of off topic but I was wondering if
    blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML.
    I’m starting a blog soon but have no coding knowledge so I wanted to get guidance from someone with experience.
    Any help would be greatly appreciated!

    1. Good morning! I’m sorry, but I can’t answer, I have no experience either. My Hosting is Aruba. Thank you, warm greetings, Bruno Liviano

      Hey c’è questo è un pò di fuori argomento, ma mi chiedevo se
      blog utilizzano editor WYSIWYG o se è necessario codificare manualmente con HTML.
      Sto iniziando un blog presto, ma non hanno alcuna conoscenza di codifica così ho voluto ottenere la guida da qualcuno con esperienza.
      Qualsiasi aiuto sarebbe molto apprezzato!

Lascia una risposta