Quindi, Adamo ed Eva, sono stati creati a immagine e somiglianza di Dio, erano stati posti in Paradiso, luogo bellissimo e indescrivibile, il video del post precedente indica a grandi linee il luogo, avevano tutto e potevano fare ciò che volevano tranne il mangiare di un albero, rappresentato con la classica mela, che però significa la conoscenza del bene e del male. Ecco il quadro generale a grandi linee.
Adamo ed Eva hanno rappresentato, rappresentano e rappresenteranno tutte le famiglie passate, presenti e future nel mondo, dove Adamo è l’uomo ed Eva la donna, tutto ciò che hanno fatto, non ascoltando Dio è la medesima cosa che hanno fatto, fanno e faranno tutte le famiglie del mondo, appunto, non ascoltando Dio. Cambiano solo le scene, la base e, soprattutto, la sostanza, sono perfettamente identiche.
                                              ———————————-
Gesù ci disse: Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. 
Perciò non dimentichiamo di chiedere il suo aiuto se scegliamo di seguirlo.
                                       —————————————
  (Le foto dei personaggi, di questo racconto, sono state prese su Google/Immagini, non corrispondono, quindi, ai personaggi stessi di quanto esposto).

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni su questo sito

Questo può essere un buon posto per presentare te stesso ed il tuo sito o per includere alcuni crediti.

Come trovarci

Indirizzo
P.zza Duomo 123
20100 Milano (MI)

Orari
Lunedì—Venerdì: 09:00–17:00
Sabato e Domenica: 11:00–15:00