Una volta, un uomo chiese a Dio … un fiore … ed una farfalla.

Ma Dio gli diede un cactus …

e un bruco.

L’uomo rimase triste non comprendendo il perché dell’arrivo di cose che non aveva chieste. Tuttavia giustificò il Signore pensando: “Figuriamoci, con tanta gente che ha da soddisfare…” E mise i “regali” da parte.

Passato qualche tempo, ritornò a vedere  “i doni” che il Signore gli aveva a suo tempo elargito. Con sua grande sorpresa, vide che dallo spinoso e brutto cactus era nato il più bel fiore che avesse mai visto.

E l’orribile bruco si era trasformato in una bellissima farfalla.

Dio agisce sempre per il nostro bene. I suoi doni sono sempre i migliori per noi, anche se ai nostri occhi può sembrare che non abbia capito i nostri desideri o non li abbia voluti esaudire.

Quando chiediamo qualcosa a Dio,  e riceviamo qualcosa di diverso,  non cessi la nostra fiducia in Lui. Siamo certi che Egli ci dona sempre quello che di cui abbiamo bisogno, nel momento opportuno,  per la nostra vita cristiana.

Non sempre quello che desideri… è quello di cui tu hai bisogno. Lui lo sa … non dubitare e non mormorare. La spina di oggi … sarà il bellissimo fiore di domani!

Gesù ci ricorda nel Vangelo di Giovanni: 
 Gv 15,5 Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla.
Perciò, se scegliamo di seguirlo, non dimentichiamo di chiedere il suo aiuto.
 (Le foto dei personaggi, di questo racconto, sono state prese su Google/Immagini, per cui non corrispondono ai personaggi stessi di questa storia).

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni su questo sito

Questo può essere un buon posto per presentare te stesso ed il tuo sito o per includere alcuni crediti.

Come trovarci

Indirizzo
P.zza Duomo 123
20100 Milano (MI)

Orari
Lunedì—Venerdì: 09:00–17:00
Sabato e Domenica: 11:00–15:00