Se sei arrabbiato con qualcuno, e nessuno dei due fa nulla per sistemare le cose… fallo tu.

Può darsi che oggi questa persona voglia ancora essere tua amica, e se non fai qualcosa, forse domani potrebbe essere troppo tardi.

Se sei innamorato di qualcuno, però questa persona non lo sa….diglielo. Magari oggi anche questa persona è innamorata di te e, se non glielo dici oggi, può darsi che domani sia troppo tardi.

Se muori dalla voglia di dare un bacio a qualcuno… daglielo. Forse anche questa persona vorrebbe avere un tuo bacio, e se non glielo dai oggi, può darsi che domani sia troppo tardi.

Se ami ancora una persona che credi ti abbia dimenticato… diglielo. Forse questa persona ha sempre continuato ad amarti, e se non glielo dici oggi, forse domani sarà  troppo tardi.

Se hai bisogno dell’abbraccio di un amico…chiediglielo. Magari lui ne ha bisogno ancora più di te, e se non glielo chiedi oggi, forse domani sarà  troppo tardi.

Se hai degli amici che apprezzi veramente…diglielo. Forse anche loro ti apprezzano, e se lasci che se ne vadano, o che si allontanino da te, forse domani sarà  troppo tardi.

Se vuoi bene ai tuoi, e non hai mai avuto l’opportunità di dimostrarglielo…fallo. Oggi sono là con te, e puoi ancora dimostrarglielo, ma se se ne andassero… domani potrebbe essere troppo tardi.

… ricorda non rimandare a domani quello che puoi fare oggi.

Gesù ci disse: Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. 

Perciò, se scegliamo di seguirlo, non dimentichiamo di chiedere il suo aiuto.
 (Le foto dei personaggi, di questo racconto, sono state prese su Google/Immagini, per cui non corrispondono ai personaggi stessi di questa storia).

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *