Restiamo costernati, commossi di fronte all’attività demoniaca, ma soprattutto di fronte alla grande sofferenza di tanti nostri fratelli.

 Non dobbiamo temere il diavolo perché crediamo in Dio.

 Se le persone hanno paura del diavolo è perché si sono allontanate da Dio. 

Invito tutti coloro che temono l’attività del maligno ad allontanarsi dal peccato. 

Ricordo che l’attività demoniaca ordinaria con la tentazione ci porta a peccare perché è la porta per la quale entrano tutti i disturbi di cui abbiamo parlato.

(Le foto dei personaggi, di questo racconto, sono state prese su Google/Immagini, per cui non corrispondono ai personaggi stessi di questa storia).

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni su questo sito

Questo può essere un buon posto per presentare te stesso ed il tuo sito o per includere alcuni crediti.

Come trovarci

Indirizzo
P.zza Duomo 123
20100 Milano (MI)

Orari
Lunedì—Venerdì: 09:00–17:00
Sabato e Domenica: 11:00–15:00