Tutti hanno quell’amico o collega di lavoro che risucchia le energie come se fosse un vampiro, convinto di essere vittima di innumerevoli cospirazioni e che il mondo intero ce l’abbia con lui.

Risultati immagini per lamentarsi

Purtroppo, nel corso della tua vita devi avere a che fare con molte persone pessimiste. Come se questo non bastasse, la negatività può intaccare anche il tuo benessere personale, quindi è importante affrontarla nel modo giusto.

 San Paolo, nella lettera ai romani, ci aiuta a capire:
 Rm 7, 15-17 Non riesco a capire ciò che faccio: infatti io faccio non quello che voglio, ma quello che detesto. Ora, se faccio quello che non voglio, riconosco che la Legge è buona; quindi non sono più io a farlo, ma il peccato che abita in me.

Risultati immagini per Non riesco a capire ciò che faccio: infatti io faccio non quello che voglio, ma quello che detesto. Ora, se faccio quello che non voglio, riconosco che la Legge è buona; quindi non sono più io a farlo, ma il peccato che abita in me.

Proverbi 11:12 Chi disprezza il prossimo è privo di senno, ma l’uomo prudente tace.

Risultati immagini per Chi disprezza il prossimo è privo di senno, ma l'uomo prudente tace.

Giovanni 13:34 Io vi do un nuovo comandamento: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri.

Risultati immagini per Io vi do un nuovo comandamento: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri.

Se dovessero capitare queste persone …

01 Si potrebbe offrire un appoggio. La prima volta che ti ritrovi di fronte a una persona pessimista, offrile ascolto e solidarietà. Se ne ha bisogno, cerca di aiutarla. Tutti hanno delle brutte giornate o vorrebbero ricevere sostegno ogni tanto. Non devi mostrarti subito ostile nei confronti di un amico che ha semplicemente bisogno di una mano.

 –  Se questa persona continua a insistere ossessivamente sugli stessi argomenti negativi,

Risultati immagini per pessimista

tu ti senti emotivamente esausto dopo ogni incontro

Risultati immagini per esausto

e lui/lei usa in maniera opprimente parole ed espressioni dalla connotazione negativa (“Non posso”, “Non hanno…”, “Odio”, “Giudizi vari sulle persone”

Risultati immagini per puntare il dito

e così via), a quel punto si potrebbe provare a disarmare il suo pessimismo.

02 Non cercare di farsi coinvolgere. Quando hai a che fare con una persona pessimista, è molto facile lasciarti trascinare dalla sua spirale di negatività. Decidere di tenertene fuori non significa ignorarla, ma mantenere una certa distanza emotiva.

Risultati immagini per distanza emotiva

– Le persone negative tendono a esagerare, si concentrano sul pessimismo a discapito della positività. Invece di provare a farle ragionare sulla loro negatività (il che solitamente porta solo a polemiche e rafforza l’idea secondo la quale il mondo è contro di loro), per stemperare il clima, prova a dare risposte evasive che non incoraggino né condannino questo modo di essere. Per esempio, rispondi: “Ok” o “Capisco”.

03 Si potrebbe iniettare positività. Cioè aiutare il tuo interlocutore a visualizzare un futuro più roseo. Praticamente se si lamenta di un evento passato, si potrebbero fare domande che mirano ad aspetti positivi delle sue esperienze o al futuro.

– Per esempio, si potrebbe chiedere: “Che cosa speri che succeda la prossima volta?” o “Quali sono stati i risvolti positivi di questa esperienza?”.

– Queste domande potrebbero portare alla descrizione concreta di un potenziale futuro roseo e al modo in cui arrivarci.

Risultati immagini per positività

04 Se l’iniettare positività non ha giovato si potrebbe cambiare l’argomento della conversazione, in modo delicato, con dolcezza e amore, spostandolo verso un argomento più innocuo:                                                                          – Per esempio, si potrebbe dire: “Capisco che il comportamento del tuo collega ti abbia fatto infuriare. Deve essere stato difficile. Ma ora dimmi, quali sono i tuoi piani per questo weekend?” o “Wow, dev’essere stato un parto finire quel progetto! Ma dimmi una cosa, hai visto quel nuovo documentario?”.

Risultati immagini per positività

05 Cercare di interrompere le elucubrazioni negative è senz’altro una buona cosa. Rimuginare, ovvero tornare in continuazione sugli stessi pensieri negativi, non fa che rinforzare la negatività. Inoltre, ciò viene associato a livelli più elevati di depressione.

Risultati immagini per depressione

Se questa persona tende a rimuginare, si può provare a spezzare la spirale inducendola a concentrarsi su qualcos’altro.                                                   – Manovrare la conversazione spesso significa condurre una persona verso un argomento più allegro, mentre interrompere la rimuginazione negativa generalmente vuol dire cambiare interamente argomento.                                    Se il tuo interlocutore non fa che parlare di un’interazione lavorativa, si può provare a tirare in ballo il suo telefilm preferito, il suo amato animale domestico o un’altra tematica che probabilmente sfocerà in un dialogo più positivo.

06 Appena giunti a un “cessate il fuoco”, ovvero a un ritorno della pace,

Risultati immagini per cessate il fuoco

 

possiamo incominciare a parlare di Dio, da come ci trovavamo lontano da Lui alle meraviglie che ha operato in noi dopo averlo incontrato spiritualmente, oppure a parlare solamente della fede in Dio che aiuta chi gli si accosta citando alcuni miracoli che Gesù ha fatto nella vita terrena, ad esempio la guarigione del cieco.

Immagine correlata

Aiutala a capire come potrebbe prendere in mano il controllo della situazione, con l’aiuto di Dio, che lo porta ad un’esistenza difficile da gestire con le proprie forze.                                                                                                                        Le persone pessimiste tendono ad accusare molteplici fattori esterni, mai se stesse, per giustificare le proprie disgrazie.

Colossesi 3,13 Sopportandovi a vicenda e perdonandovi scambievolmente, se qualcuno abbia di che lamentarsi nei riguardi degli altri. Come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi.

Risultati immagini per perdonare

Giacomo 4,11 Non sparlate gli uni degli altri, fratelli. Chi sparla del fratello o giudica il fratello, parla contro la legge e giudica la legge. E se tu giudichi la legge non sei più uno che osserva la legge, ma uno che la giudica.

Risultati immagini per parlare male degli altri frasi

Giacomo 5,9 Non lamentatevi, fratelli, gli uni degli altri, per non essere giudicati; ecco, il giudice è alle porte.

Risultati immagini per lamentarsi

Chi attribuisce la responsabilità dei propri problemi agli eventi naturali della vita quotidiana, variabili che sfuggono al controllo individuale, tende a godere di un benessere emotivo e spirituale di parecchio inferiore rispetto a chi li accetta. In quanto, tutto ciò che accade, è Volontà di Dio o lo permette.

Risultati immagini per accettare la volontà di dio

Prova a sostenere questa persona su come gestire gli eventi negativi.                – Sfogarsi per una situazione negativa non è necessariamente una risposta poco sana.

Immagine correlata

Spesso i problemi vanno analizzati per cercare la Verità e affrontarli durante questa fase, si può, quindi, provare ad aiutare questa persona a canalizzare l’energia negativa dicendogli che il Signore permette il male per trarci fuori un bene.

Risultati immagini per dio permette il male

07 Puoi aiutarla ad accettare gli eventi negativi. Oltre a orientarla su come reagire di fronte a un evento negativo, puoi darle una mano ad accettare queste esperienze.

Risultati immagini per evento negativo

Per esempio, immagina che un amico sia stato rimproverato per essere arrivato tardi al lavoro. Se ne lamenta con te a pranzo: ti ricorda che detesta prendere l’autobus, che il suo capo ce l’ha con lui e così via.

Risultati immagini per rimproverare un dipendente

Puoi provare a rispondere in diversi modi in questa situazione, esempio:            -“Beh, ormai sei stato già rimproverato, e questo non cambierà. D’ora in avanti puoi dimostrare al capo che sei determinato ad arrivare puntuale”.                      -“E se andassi al lavoro in bicicletta?

Risultati immagini per andare al lavoro in bicicletta

A quel punto non dovresti fare affidamento sulla puntualità dell’autobus. Potresti anche uscire di casa un po’ più tardi” e, un po’ di “moto”, farebbe bene  anche al fisico.

08 Si potrebbero definire dei confini. Quando hai a che fare con persone negative, si possono stabilire dei confini per quanto riguarda le vostre modalità di interazione. La negatività di qualcun altro non è una tua responsabilità, non devi risolvere i suoi dissidi. Se il suo comportamento ti demoralizza troppo, sarebbe meglio prendere le distanze.

Risultati immagini per demoralizzato

– Se la persona negativa è un collega di lavoro, mettiti in salvo dal suo pessimismo. Potresti evitare di interloquire su argomenti non consoni al lavoro e, se sono consoni, limitarsi allo stretto indispensabile, conservando la gentilezza e la cordialità, altrimenti non faresti che alimentare ulteriormente la sua negatività.

Risultati immagini per collega di lavoro pessimista

– Se la persona negativa è un familiare (specialmente uno con cui vivi) e non ce la fai, prova a prenderti il più spesso possibile una pausa. Vai in biblioteca o a bere un caffè al bar.

Risultati immagini per moglie pessimista

Però, per queste sensazioni che mi sono sentito ispirato o per quelle che vi sentite ispirate voi e perché il Signore parla al cuore di ciascuno di noi, non dimentichiamo ciò che ci disse nel Vangelo di Giovanni…

—————————————————–

Gv 15,5 Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. 

e non dimentichiamo, perciò, di chiedere il suo aiuto … per qualsiasi cosa e a ringraziarlo.

(Le foto dei personaggi, di questo racconto, sono state prese su Google/Immagini, per cui, anche se a fumetti, non corrispondono ai personaggi stessi di questa storia).

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni su questo sito

Questo può essere un buon posto per presentare te stesso ed il tuo sito o per includere alcuni crediti.

Come trovarci

Indirizzo
P.zza Duomo 123
20100 Milano (MI)

Orari
Lunedì—Venerdì: 09:00–17:00
Sabato e Domenica: 11:00–15:00